COME PULIRE LE PARETI DI CASA

Sui muri vedi macchie accidentali, graffi e segni lasciati dai mobili? Con una semplice gomma puoi togliere i segni lasciati dalla matita, mentre una spugnetta imbevuta di acqua e sapone potrà aiutarti con le macchie più resistenti. Usa con dolcezza un pezzo di carta vetrata in modo da eliminare eventuali graffi o segni neri e uniformare. Vuoi pulire e rinfrescare le pareti di casa? Prepara una bacinella con acqua tiepida e candeggina, poi passa sui muri una spugna bagnata. Puoi effettuare l’operazione prima di imbiancare o semplicemente ogni tre-quattro mesi, in occasione delle grandi pulizie: è un’ottima strategia per mantenere pulite le pareti rinfrescando l’ambiente domestico, specialmente se in casa ci sono fumatori.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *